News

Riflettori sul cioccolato a HostMilano 2023

ChocolateCulture@Host23 è il nuovo format che debutterà a HostMilano 2023. L’evento, organizzato dal gruppo di lavoro Chocolate Culture, proporrà un programma di attività che ha come obiettivo primario quello di promuovere la cultura del cioccolato e di valorizzare l’arte del cioccolato italiano, diffondendo conoscenza non solo teorica, ma anche pratica. Ad accompagnare in questa nuova avventura sarà Davide Comaschi, esperto conoscitore e grande maestro della lavorazione del cioccolato, che sottolinea come Chocolate Culture, di cui è presidente, abbia valutato subito con entusiasmo una partecipazione a Host 23 perché sinergica alla sua mission: promuovere la cultura in Italia e all’estero del cioccolato. C’è infatti molto da spiegare sul cioccolato, un ingrediente incredibile sotto molteplici aspetti, da quello professionale a quello legato alla salute e all’innovazione.

Grazie alle profonde competenze di Davide Comaschi sarà, infatti, possibile farsi coinvolgere in perfette esperienze sensoriali. HostMilano è la piattaforma perfetta per instaurare un dialogo diretto con i professionisti dell’Ho.re.ca, essendo la fiera internazionale più importante di questo settore a cui si vuole contribuire in modo significativo creando un hub di valore dedicato al cioccolato. Inizialmente si tratterà di uno spazio contenuto che si andrà a sviluppare in futuro in modo sistematico e funzionale alla manifestazione.

A HostMilano sarà allestito uno spazio laboratorio dove durante la giornata si potranno vedere al lavoro i maestri e anche gli studenti delle scuole professionali, si potranno fare esperienze di degustazione del cioccolato con i migliori esperti del settore e si racconteranno i progressi della tecnologia applicata alla pasticceria, gelateria, cucina, caffetteria e mixology, per aiutare i professionisti a migliorare le loro performance. Il format in mostra prevede la realizzazione di un palinsesto giornaliero con quattro masterclass al giorno con i migliori maître chocolatier italiani e stranieri; due degustazioni sensoriali al giorno condotte dai massimi esperti del settore; due talk al giorno di approfondimento su tematiche legate alla cultura del cioccolato.

Ampio spazio verrà dato alla conoscenza dei luoghi della CocoaBelt, ovvero la “cintura del cacao”, una vasta area che si sviluppa nella fascia tropicale intorno all’equatore, rappresentata da alcuni Paesi dall’Africa, in particolare in Costa d’Avorio, del Brasile, America Latina, Caraibi e Indonesia. Approfondimenti anche sulla pianta e il suo frutto con uno sguardo su come sta cambiando la lavorazione del cacao in virtù del rispetto di programmi dedicati alla sostenibilità economica e ambientale cui tutti i Paesi si stanno adeguando. Grazie alla partecipazione dell’International Institute of Cacao and Chocolate Tasting, verranno svelati i segreti per una corretta comprensione di tutte le qualità e tipologie di cioccolato esistenti al mondo con degustazioni aperte ai professionisti.

Al centro del format ci sarà sempre l’innovazione, leit motiv di tutta la manifestazione, in questo caso applicata alla lavorazione del cioccolato ma soprattutto nell’ambito machinery.

 

Mostra di più